Consulenza scuole: servizio svolto all’estero e valutazione come aspecifico in terza fascia

Scuola – si chiede come valutare il servizio prestato all’estero, presso una scuola primaria statale, per la graduatoria di terza fascia classe di concorso a029/a030. si ringrazia anticipatamente.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

il servizio di insegnamento su posti di contingente statale italiano, con atto di nomina dell’Amministrazione degli Affari Esteri nonché in scuole di Paesi dell’Unione Europea, statali e non statali, riconosciute dagli ordinamenti comunitari, è valutato alle medesime condizioni dei corrispondenti insegnamenti nel territorio nazionale.

La corrispondenza tra servizi prestati nelle scuole comunitarie e i servizi svolti nelle scuole italiane è definita dalla medesima Commissione regionale, istituita per la valutazione degli analoghi servizi, ai fini dell’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento. I relativi titoli valutabili devono essere opportunamente certificati con dichiarazioni di valore consolare.

Diverso è invece il caso del servizio di insegnamento effettuato nelle scuole straniere nei corsi di lingua e cultura italiana, di cui alla legge 3 marzo 1971, n. 153 (Iniziative scolastiche, di assistenza scolastica e di formazione e  perfezionamento professionali da attuare all’estero a favore dei  lavoratori italiani e loro congiunti) in quanto valutato come servizio non specifico (non sembra il caso di cui al quesito).

Detto questo, nella III fascia di istituto  per il servizio d’insegnamento o di istitutore non specifico rispetto alla graduatoria per cui si procede alla valutazione, prestato in una qualsiasi scuola o istituzione statale o paritaria (comprese le scuole comunitarie o scuole italiane all’estero di cui sopra) per ogni anno di servizio si attribuiscono punti 6; per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni: punti 1 (fino a un massimo di punti 6 per ciascun anno scolastico).

È il caso di cui al quesito.

Pertanto, il servizio prestato sarà valutato come aspecifico per A029/A030.

 

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads