Consulenza scuole: quando manca la descrizione dei crediti che permettono l’accesso all’insegnamento

Scuola – Buongiorno, chi è in possesso di una laurea specialistica (43/S) per l’inserimento nella scuola second. di 1° grado per le classi di concorso A345 e A445, ma non è in possesso di tutti i crediti previsti dal D.M. 22/2005 per ogni settore scientifico-disciplinare, deve essere escluso? Abbiamo ricevuto la domanda di un aspirante in possesso di 24 crediti di cui 8 crediti per L-LIN/01(linguistica generale), 8 crediti per L-LIN/07 (linguistica spagnola) e 8 crediti per L-LIN/12 (linguistica inglese). Inoltre, i crediti della lingua previsti dal succitato DM, si riferiscono agli esami di lingua scritti,orali o entrambi? Certi di un Vs gradito riscontro porgiamo i nostri più cordiali saluti e ringraziamo per il vostro prezioso aiuto.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

la laurea cui al quesito permette l’insegnamento alle classi di concorso delle relative lingue studiate (ad es. A345/A346 per inglese, A245/A246 francese, A445/A446 tedesco) se per ognuna si è raggiunto almeno 12 crediti nei settori scientifico disciplinari L-LIN 01 o L-LIN 02 e Corso di durata triennale della Lingua (36 crediti) e corso di durata biennale della relativa letteratura (24 crediti), documentati dal certificato rilasciato dall’Università.

Se manca la descrizione di qualche credito dovrete chiedere all’interessato una integrazione. Se invece non è una dimenticanza e l’aspirante non possiede tutti i crediti che permettono l’accesso alla relativa graduatoria, allora andrà escluso per mancanza di requisiti.

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads