Graduatorie di istituto: ho sbagliato modello di domanda. Cosa fare?

Franca – Ho paura d aver sbagliato la domanda di aggiornamento ai presidi, quella che scadeva il 23 giugno. Potete aiutarmi a capire se ho veramente sbagliato?… La situazione e’ questa: "sono abilitata e inserita nelle graduatorie ad esaurimento in una materia la A018, per tutte le altre materie, che posso insegnare ma senza abilitazione, ho compilato il modello A1 per accedere alla seconda fascia nelle graduatorie d’istituto " Ho fatto bene? in quanto comunque abilitata (anche se non in tutte quelle materie) o avrei dovuto compilare il modello A2 o A2Bis per la terza fascia? …. Aiutoo ! Se ho sbagliato andrò lunedì mattina nella scuola capofila per cercare di rimediare, anche se li non mi hanno saputo dire se ho sbagliato o meno. Grazie 1000

Lalla – gent.ma Franca, confermiamo il tuo sospetto. Il modello di domanda presentato è sbagliato. In ogni caso, poichè entro il 23 giugno è stato presentato un modello di domanda, noi riteniamo debba esserti data la possibilità di rimediare.

Puoi renderti conto dell’errore guardando l’intestazione dei vari modelli di domanda.

Per la A018, per la quale sei inserita in graduatoria ad esaurimento, non dovevi compilare nulla entro il 23 giugno.

Per le altre classi di concorso, per le quali non sei in possesso di abilitazione, ma solo di titolo di accesso all’insegnamento, avresti dovuto compilare il modello A/2, di inserimento nella III fascia.

Il modello A/1 riporta infatti "riservato agli insegnamenti per cui l’aspirante è in possesso di abilitazione ma non è attualmente incluso nelle graduatorie ad esaurimento"

Il modello A/2 "riservato agli aspiranti non abilitati che presentano domanda di inclusione in graduatorie di III fasia esclusivamente per insegnamenti in cui erano già presenti nelle graduatorie del triennio 2011/14, ovvero esclusivamente per nuovi insegnamenti"

Dunque, mettiamo che tu richieda di iscriverti per la classe A025.

La domanda che devi porti é: in questa classe di concorso sono abilitata? La risposta è no, per cui il modello A/1 è da scartare, mentre rimane valido il modello A/2, destinato agli insegnamenti (classi di concorso) per cui non si è abilitati.

L’errore nella compilazione della domanda deve esere rivisto, in quanto a modello A/1 e modello A/2 corrispondono diverse tabelle di valutazione dei titoli, per cui è necessario operare correttamente (molto grave che in segreteria non siano riusciti a rispondere al quesito).

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads