Graduatorie di istituto: scuola capofila sbagliata, come compilare modello B?

Sono abilitato per le classi A051/A050/A043. L’art. 7/4 del D.M. 353/2014 dispone che dovevo indirizzare la domanda all’istituzione scolastica di grado superiore, Invece io ho presentato “erroneamente” il modello A1 ad una scuola media. Mi trovo nella situazione descritta dalla FAQ del MIUR 1682 e da voi qui commentata con riferimenti anche alle FAQ MIUR del 2011.

Riepilogando le quali si evince:

1) Se il modello cartaceo A1 è stato presentato ad una istituzione scolastica che non è quella superiore tra le graduatorie indicate essa è tenuta comunque alla valutazione della domanda pervenuta.

2) il modello B deve essere destinato alla stessa scuola dove è stato presentato il modello cartaceo

3) Il modello B sarà "agganciato" alla domanda indipendentemente dalla mancata coerenza con il modello cartaceo.

Il problema è che il sistema Istanze On Line se nelle 20 scuole scelte indico come prima preferenza una scuola media, tecnicamente non mi consente di scegliere sotto tra le altre 19 delle scuole superiori. compare il seguente
messaggio di errore e il sistema blocca l’inoltro della domanda.

"La prima preferenza deve appartenere al tipo di istituzione scolastica di grado superiore. La domanda sarà indirizzata al dirigente scolastico della prima preferenza espressa."

Nel 2011, come ricorda la stessa FAQ del MIUR da voi riportata "l’Amministrazione ha anche richiesto di rimuovere tutti i controlli relativi alla prima preferenza espressa, onde evitare l’impossibilità di esprimere come sede
quella, di fatto già espressa e immodificabile, a cui era già stata inoltrata la domanda cartacea".

Cioè nel 2011 il sistema Istanze On Line consentiva anche di indicare come prima nel Modello B una scuola che non fosse di grado superiore alle altre sottoelencate. Ora tecnicamente non lo consente. Come fare? Forse si dovrebbe chiedere al MIUR che coerentemente con le FAQ che ha emanato dovrebbe rimuovere questo ostacolo tecnico.. Grazie

Lalla – gent.mo, bisogna dire che le FAQ del Miur sono successive al nostro articolo in cui, in mancanza di riferimenti, cercavamo di fornire una soluzione ad un problema che purtroppo, ancora una volta, ha coinvolto diversi aspiranti.

vediamo cosa dice in proposito la FAQ del Miur

Faq n° 1682 – Cosa devo fare se, in sede di inoltro del modello B, ricevo un messaggio che mi segnala che la prima preferenza deve appartenere al grado di istruzione superiore fra quelli delle graduatorie richieste?

Il controllo è previsto dalla normativa. Qualora nei fatti, a causa della scadenza dei termini di presentazione domande al 23 giugno scorso, il modello cartaceo A1 e/o A2 (o A2bis) sia stato già presentato ad una istituzione scolastica che non rispetta il criterio, questa è tenuta comunque alla valutazione della domanda pervenuta. Il modello B sarà “agganciato” alla domanda indipendentemente dalla mancata coerenza con il modello cartaceo.
Si precisa che:
– In caso di presenza della graduatoria del personale educativo la prima preferenza deve essere un convitto/educandato;
– In caso di presenza di graduatorie speciali la prima preferenza deve essere una scuola speciale;
– In caso di presenza di graduatorie slovene la prima preferenza deve essere una scuola slovena.

Da ciò si evince

1) Se il modello cartaceo A1 è stato presentato ad una istituzione scolastica che non è quella superiore tra le graduatorie indicate essa è tenuta comunque alla valutazione della domanda pervenuta

2) Il modello B sarà "agganciato" alla domanda indipendentemente dalla mancata coerenza con il modello cartaceo.

Pertanto va rispettato il vincolo imposto nel modello B (prima scuola quella di grado più alto). Se non ci sarà rispondenza con il cartaceo, le segreterie dovranno fare un passaggio in più, per agganciare i due pezzi di domanda.

E’ chiaro che la domanda perfetta (e che causerà meno problemi alla segrteria) è quella in cui scuola capofila e prima scuola del modello B coincideranno.

Chi invece ha presentato la domanda cartacea alla scuola corretta, deve inserire quella scuola come prima preferenza nel modello B.

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads