Quanti punti avrò nella II fascia delle graduatorie di istituto?

Silvia – Gent.ma redazione, innanzitutto vi faccio i complimenti per il Vs. sito che ritengo molto completo e interessante. Sono un insegnante precaria, mi sono da poco iscritta in 2° fascia, l’anno scolastico 2013/14 ho iniziato la mia "carriera" facendo supplenze come docente "fuori graduatoria" e possiedo diploma magistrale , ricevuto nell’anno 2001.

Ho capito subito che il mondo della scuola è tanto articolato e spesso mi sorgono domande a cui fatico a trovare risposta. Data la Vs. competenza ho pensato di rivolgermi a Voi per avere risposta 2 domande:

1) Ora che il diploma magistrale è diventato abilitante, i docenti che l’hanno acquisto entro il 2001 sono passati in 2° fascia, ma in questo modo chi sono quelli che vanno ad inserirsi in 3° fascia? I diplomati dopo il 2001? o anche i laureati in discipline differenti da scienze della formazione se laureati dopo tale anno? ciò significa che i diplomati "passano davanti" a questi altri??

Lalla – la III fascia delle graduatorie di istituto non esiste più per infanzia e primaria. Il diploma magistrale conseguito dopo l’a.s. 2001/02 infatti non è titolo utile per l’accesso all’insegnamento (in nessuna fascia).

La III fascia quindi è solo per le classi di concorso della scuola secondaria. Non c’è pericolo che i diplomati "passino davanti " ai laureati in quanto si tratta di graduatorie diverse.

Questo può verificarsi invece nella II fascia delle graduatorie di istituto, tra docenti in possesso del diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02 e laureati in scienze della formazione primaria, qualora i primi abbiano un punteggio di servizio tale da annullare il punteggio aggiuntivo dei secondi, qualora questi ultimi non abbiano servizio.

Per comprendere le differenze, potrà esserti utile leggere la tabella A di valutazione dei titoli

2) Per quanto riguarda l’accumulo dei punti, sapete dirmi se la votazione ricevuta con il diploma viene valutata se superiore a un certo punteggio? se si, quanto? io ho ottenuto una valutazione di 89/100 e ho parecchi giorni di
insegnamento, sapete dirmi come faccio a calcolare quanti punti ho?

Il voto di diploma viene sempre valutato. Graduatorie di istituto: tabella conversione voto diploma magistrale

il voto 89/100 equivarrà a 10 punti in graduatoria.

A questo si aggiungerà il punteggio derivante dalle supplenze, che tu non indichi nello specifico, per cui non possiamo dirti quanto punteggio ti sarà assegnato. In questo articolo trovi però le indicazioni su come calcolarlo da sola. Graduatorie di istituto: calcolo rapido punteggio supplenze

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads