Graduatorie di istituto: rassicurazioni su corretta compilazione modello B

Gentilissima redazione Ho bisogno di un chiarimento la domanda di scioglimento della riserva e inclusione negli elenchi di sostegno che scade domani mi interessa: premetto che non sono più in gae per non aver aggiornato nel 2011 anche se quest’anno ho fatto richiesta di reinserimento tramite modulo cartaceo (ma non ho preceduto con il ricorso). Sto aspettando le graduatorie definitive per il corso di specializzazione su sostegno e se vi rientro dovro frequentarlo; quindi, al momento non ho titolo di sostegno. Mi hanno detto che al momento non mi interessa e che non posso inserirmi in gae con tale domanda. confermate che è così?

Lalla – gent.ma, non sei presente nella Graduatoria ad esaurimento, non sei ancora in possesso del titolo di sostegno, non sai neanche se effettivamente sarai ammessa al corso, come potrebbe interessarti Il decreto del 20 giugno 2014 che, per quanto riguarda l’inclusione negli elenchi di sostegno interessa coloro che sono inseriti a pieno titolo nelle graduatorie ad esaurimento, e hanno conseguito il titolo di sostegno successivamente al 17 maggio 2014 ed entro il 18 luglio 2014?

Domanda – Vi scrivo, inoltre, in merito ad un dubbio sulla compilazione del modello B: ho inviato il modulo per la scuola primaria e dell’infanzia ma non essendo in gae per non aver aggiornato non ho inserito nella nota 6 la provincia ma indicato alla nota 7 gli inserimenti richiesti.

Lalla – infatti non sei più inserita nelle graduatorie ad esaurimento, per cui deve risultare così

Domanda – ho intestato la domanda alla scuola capofila in cui ho consegnato il modello a1, indicando la scuola capofila e le preferenze dei 10 giorni ma non ho seguito un ordine particolare nell’elencarle in quanto ho inserito le
scuole già indicate nel 2011 e cambiato una scuola.

Lalla – l’ordine con cui inserisci le scuole è importante per infanzia e primaria (riteniamo siano questi gli ordini ai quali partecipi, dal momento che citi le preferenze per le supplenze fino a 10 giorni). Il dm n. 353 del 22 maggio 2014 precisa infatti "le indicazioni relative a istituti comprensivi si valutano per la scuola dell’infanzia e primaria solo entro il predetto limite di 10 istituzioni secondo l’ordine indicato dal candidato nel modello B"

Domanda – Per inviare la domanda ho usato il codice personale che mi era stato inviato da istanze online a maggio, ho ricevuto l’email di conferma e la mia domanda è in archivio di istanza; in seguito ho ritrovato il vecchio codice…Questo è valido? Il sistema mi ha comunque identificato con il nuovo, quindi posso stare tranquilla?

Lalla – per tutte le domande adesso dovrai utilizzare solo il nuovo, l’ultimo ricevuto in ordine di tempo. Quello vecchio non è più valido.

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads