Quando l’ATP non opera correttamente: il padre con figlio superiore ai 3 anni ma inferiore a 8 ha diritto a presentare domanda di assegnazione interprovinciale

Pierluigi – La mia situazione: sono docente a tempo indeterminato da 1.9.2013 in provincia di Lucca e ho chiesto assegnazione provvisoria in provincia di Cosenza, dove vivono mia moglie e mia figlia (di 4 anni). Sono nell’elenco degli esclusi e la motivazione riportata e’ “Fuori provincia. Mancanza di requisiti (art. 7, c. 3)”. Da quello che avevo letto sul sito, mi sembrava che potessi derogare dal blocco triennale della mobilita’ interprovinciale, pur non avendo diritto a precedenze. Posso presentare reclamo? Grazie e ciao.

Paolo Pizzo – Gentilissimo Pierluigi,

la risposta è positiva.

Il reclamo andrà effettuato facendo riferimento allo stesso art. e comma con cui l’ATP di Cosenza ti ha escluso. Probabilmente tale comma è stato letto dall’ATP in questione a “metà”.

Tale art. 7 comma 3 recita:

“In attuazione di quanto previsto all’art. 15 comma 10-bis della L. n. 128/13, il personale docente assunto a  partire dalla decorrenza giuridica 1° settembre 2012, non può chiedere assegnazione provvisoria per altra  provincia per un triennio a far data dalla decorrenza giuridica dell’assunzione, ad eccezione di coloro che  beneficiano delle precedenze di cui al successivo art. 8 punti I, III, IV, VI e VII, ivi compreso il personale  docente della provincia di Trento. Le lavoratrici madri e i lavoratori padri anche adottivi o affidatari,  assunti con decorrenza giuridica 1° settembre 2012 e SUCCESSIVA, che hanno figli di età superiore a tre  anni e fino ad otto, PUR NON AVENDO DIRITTO ALLA PRECEDENZA DI CUI AL SUCCESSIVO ART. 8, PUNTO IV, LETTERA I),  POTRANNO PRESENTARE DOMANDA DI ASSEGNAZIONE PROVVISORIA PER UN’ALTRA PROVINCIA.”

Pertanto, nel momento in cui hai presentato le autodichiariazioni in cui evidenziavi l’età del figlio di 4 anni (superiore quindi a 3 ma inferiore a 8), la domanda doveva essere accolta.

Ovviamente ottenere l‘assegnazione è ben altra cosa.

Posted on by nella categoria Assegnazioni/Utilizzazioni
Versione stampabile
ads ads