Graduatorie di istituto docenti: servizio militare vale solo in costanza di nomina

Massimo – Gentile Orizzonte Scuola, vorrei chiederVi gentilmente informazioni riguardo alle graduatorie III fascia. Io sono un docente in corsa nella classe di appartenenza C180 presso il Nautico di Savona. Nella mia richiesta di accesso alla suddetta graduatoria ho ben specificato il periodo di servizio militare svolto in FERMA DI LEVA PROLUNGATA nel biennio 1993/1995, ovvero successivamente all’acquisizione del diploma Nautico (1992) necessario per l’inclusione in graduatoria.

Nonostante un mio regolare reclamo, mi è stato risposto che il servizio militare è valido solo se prestato in costanza di nomina. Potete gentilmente informarmi sulla corretta valutazione di tali punti? Grazie per l’ascolto, e Vi prego di rispondermi.

Lalla – gent.mo Massimo, concordiamo con la valutazione della scuola. La tabella di valutazione dei titoli allegato B afferma alla nota 10 "Il servizio militare di leva e il servizio sostitutivo assimilato per legge al servizio militare di leva è interamente valutabile, purchè prestato in costanza di nomina"

Molti docenti, negli ultimi anni, hanno presentato reclamo. Le sentenze sono state varie, non tutte positive. Tuttavia, nonostante le varie sentenze, il Miur ripropone sempre la stessa formula.

Graduatorie ad esaurimento. Riconoscimento punteggio servizio militare svolto non in costanza di nomina. Il Miur modificherà la tabella?

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads