TFA 2014 prova scritta: studiare anche psicologia, didattica…?

Carmela – Programma della prova scritta del TFA ordinario 2014. Nel bando leggo che le prove verteranno sui CONTENUTI DISCIPLINARI del decreto N.80. Quindi i contenuti delle Avvertenze Generali non saranno compresi (psicologia evolutiva, didattica…)? Cordiali saluti

Lalla – gent.ma Carmela, i programmi di studio per la prova scritta TFA sono indicati all’art. 6 del dm n. 312 del 16 maggio 2014, in cui si legge chiaramente che

"Le prove di accesso verteranno sui programmi disciplinari per le relative classi di concorso di cui al Decreto del Ministro dell’Istruzione, dell’università e della ricerca del 21 settembre 2012, n. 80 (Decreto di avvio del concorso a cattedra).

Per le classi di concorso non contemplate nel Decreto, bisognerà utilizzare i programmi disciplinari di cui al Decreto del Ministro dell’Istruzione, dell’università e della ricerca 11 agosto 1998, n. 357.

I programmi  saranno integrati dai contenuti disciplinari, oggetto di insegnamento  per le relative classi di concorso, con riferimento ai provvedimenti attuativi del riordino del primo e del secondo ciclo di istruzione."

Pertanto, del dm n. 80/2012 tu devi utilizzare solo la parte relativa ai contenuti disciplinari, che costituiranno oggetto della prova, secondo modalità che saranno comunicate dalle singole Università

Purtroppo il Ministero è in ritardo nell’emanazione del decreto che permetterebbe di avviare la prova scritta

TFA secondo ciclo. Avvisi prova scritta. Ritardo Miur decreto

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads