I giorni di permesso per lutti sono 3 per ogni evento luttuoso e non ad anno scolastico

Elina – vorrei saper se in caso di più lutti in un anno scolastico si possono prendere tre giorni per ogni evento luttuoso o tre giorni in tutto Grazie.

Paolo Pizzo – Gentilissima Elina,

Gli artt. 15/1 (personale a TI) e 19/9 (personale a TD) del CCNL comparto Scuola prevedono che il dipendente della scuola, ha diritto, sulla base di idonea documentazione anche autocertificata, a permessi retribuiti per lutti per perdita del coniuge di parenti entro il secondo grado, di soggetto componente la famiglia anagrafica o convivente stabile e di affini di primo grado: gg. 3 PER EVENTO, anche non continuativi. I permessi sono erogati a domanda, da presentarsi al dirigente scolastico da parte del personale docente, educativo ed ATA.

“gg. 3 PER EVENTO…”

Pertanto, il diritto ai permessi in parola non è da intendere come “3 giorni complessivi ad anno scolastico”, ma tali giorni sono invece utilizzabili in relazione a ciascun episodio luttuoso (3 giorni per “ogni evento luttuoso”) che si può verificare durante lo stesso anno scolastico prescindendo da qualsiasi limite temporale tra un decesso e l’altro.

Posted on by nella categoria Permessi e aspettative
Versione stampabile
ads ads