Graduatorie di istituto: chi non ha conseguito abilitazione PAS entro il 31 luglio 2014 non deve comparire in seconda fascia

Maria – Ho frequentato il PAS alla Cattolica di Milano ma devo ancora sostenere l’esame finale. Mi chiedevo, insieme ad altri colleghi, se sia corretto non figurare iscritti in seconda fascia con riserva oltre che nella terza.

Le segreterie non sanno cosa fare, i sindacati danno pareri discordanti. Potreste sollevare il problema? Grazie

Lalla – gent.ma Maria, l’operato della segreteria è corretto. La normativa non prevede iscrizioni con riserva nella II fascia delle graduatorie di istituto.

E’ stato consentito agli abilitandi PAS l’iscrizione con riserva nella II fascia, e contestualmente a pieno titolo nella III, purchè entro il 31 luglio venisse conseguito il titolo. Chi entra questa data non ha provveduto a sciogliere la riserva deve essere cancellato dalla II fascia, mantenendo invece l’iscrizione in III.

Il riferimento normativo è il dm del 6 giugno 2014:

"La comunicazione del conseguimento del titolo abilitativo entro il 31 luglio 2014 determina lo scioglimento della riserva e l’inclusione a pieno titolo nella II fascia delle graduatorie di circolo e di istituto.

3. Il mancato conseguimento dell’abilitazione entro il 31 luglio 2014 fa decadere la domanda presentata con riserva e gli aspiranti sono inseriti a pieno titolo nelle graduatorie di III fascia, purché sia stata presentata la relativa domanda."

Sicuramente gravi i pareri discordanti, dato che la normativa è chiara in merito

Per tali situazioni, sarà possibile sfruttare la finestra di inserimento in seconda fascia prevista per il mese di dicembre, se per quella data avrete conseguito il titolo. Graduatorie di istituto: Ministro conferma “finestra” di inserimento in II fascia per chi si abilita dopo il 31 luglio 2014

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads