Graduatorie ATA terza fascia: i Lavori Socialmente Utili non sono valutabili

Sergio – Lavoro da 15 anni come L.S.U. presso il Comune all’Ufficio Personale. Questi anni di servizio sono presi in considerazione come servizio e come vengono valutati per la graduatorie 3 fascia personale ata collaboratore amministrativo e collaboratore scolastico. E i 12 mesi di servizio militare di leva? Grazie per una eventuale risposta e chiarimento.

di Giovanni Calandrino – Gentilissimo Sergio, il servizio effettivamente riconosciuto: deve essere prestato con rapporto di impiego direttamente con lo Stato o con gli EE.LL. in cui è stato svolto il servizio e deve concernere personale della scuola statale già a carico degli EE.LL. e , eventualmente, oggi a carico dello Stato ( legge 124/99 ).

In tale ultimo caso, deve, inoltre, esservi corrispondenza tra i profili professionali degli EE.LL. e i profili professionali del personale ATA della scuola statale.

Nessuna delle succitate condizioni sussiste nel caso degli addetti ai Lavori Socialmente Utili e dei Lavori di Pubblica Utilità le cui prestazioni non determinano l’instaurazione di un rapporto di lavoro ( art. 4, comma 1 del D.Lvo 28.02.2000, n. 81 ).

Le prestazioni, pertanto, degli addetti ai Lavori Socialmente Utili e dei Lavori di Pubblica Utilità NON costituiscono titolo di valutazione nelle procedure di reclutamento del personale ATA.

Invece, il servizio militare è valutato come segue:

  • Il servizio militare di leva e i servizi sostitutivi assimilati per legge, prestati in costanza di rapporto di impiego, sono considerati servizio effettivo reso nella medesima qualifica.
  • Il servizio militare di leva e i servizi sostitutivi assimilati per legge, prestati non in costanza di rapporto di impiego, sono considerati come servizio reso alle dipendenze delle amministrazioni statali
    (per ogni anno 0,60 punti – per ogni mese o frazione superiore ai 15 giorni 0,05 punti).

Tutte le guide di OrizzonteScuola.it

Nuovi modelli di domanda  – Come compilare modello D1   – Come compilare modello D2  – Titoli di accesso per ogni profilo – 

Come si presenta la domanda: cartaceo + istanze on line –   Chi può inserirsi per la prima volta  – Come si valuta servizio di insegnamento –   Triennio di validità e nomine fino ad avente diritto Chi deve compilare ALL. D4   – Servizio enti locali, inserimento riserva, inserimento I fascia –   I motivi di esclusione Modello D3: non è ancora possibile inserirsi  – Come si calcola punteggio di servizio – 

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads