I requisiti che il docente di religione cattolica a tempo determinato deve possedere per richiedere la valutazione dei suoi servizi

Scuola – Ho elaborato la ricostruzione di carriera di una docente con contratto a tempo determinato IRC art.53, a seguito di un rilievo relativo alla definizione del quadriennio, avevo alcuni dubbi sull’anno in cui la docente non ha il titolo a.s.1990/1991, che ha conseguito poi a dicembre 1991.Quell’anno è da considerarsi valido  anche se è senza il titolo? La docente ha avuto incarico  annuale  dal 1989 al 1994  ,alcuni anni 9 ore altri 12 ore .

FP – Gentile Scuola,

in premessa le indico i requisiti che il docente di religione cattolica a tempo determinato, deve possedere per richiedere la valutazione dei suoi servizi:

– incarico o supplenza annuale per almeno 4 anni anche con orario inferiore a quello di cattedra;
– incarico, al quinto anno, con orario non inferiore alle 12 ore nella scuola primaria/materna e alle 18 ore nella scuola secondaria di 1° e 2° grado (oppure 12 ore per motivi strutturali certificati dalla curia);
– possesso del prescritto titolo di studio a partire dall’a.s. 1990/1991.
Inoltre, preciso che, nel momento che ricorrono i requisiti di cui sopra, tutti i servizi prestati (anche quelli temporanei)  come insegnante di religione cattolica nelle scuole statali devono essere valutati.

Per quanto concerne il quesito, secondo quanto indicato nella circolare ministeriale n. 2 del 3 gennaio 2001 (esempio n. 1), anche se il titolo di studio viene conseguito durante l’a.s. (come il caso in esame), lo stesso a.s. non viene valutato in quanto prestato senza titolo.

Comunque la questione pare, ad avviso dello scrivente, molto controversa, e di difficile interpretazione, per le seguenti riflessioni contrastanti tra loro:
– di norma non si può partecipare a concorsi nè tantomeno essere immessi in ruolo se non in possesso del prescritto titolo di studio;
– il servizio dei docenti è valutabile quando prestato per più di 180 giorni.

Nella fattispecie, da dicembre (mese di conseguimento del titolo di studio) ad agosto ci sono più di 6 mesi di servizio.

Posted on by nella categoria Ricostruzione di carriera
Versione stampabile
ads ads