Graduatorie III Fascia ATA: valutazione Master di Formazione Professionale, Corsi di Specializzazione, Abilitazione all’esercizio della Professione e Servizio di Leva

Sergio – Spett.le OrizzonteScuola, con la presente chiedo la cortesia di avere delucidazioni circa i punti da inserire nell’Allegato D1 per i Profili di AA – AT – CS per i seguenti titoli e servizi:

– diploma di maturità Perito Elettrotecnico 39/60;
– Master di Formazione Professionale Illuminotecnica 150 ore UniSalento;
– Corso di Specializzazione nei Sistemi di Gestione Ambientale 142 ore Regione Puglia;
– Abilitazione all’esercizio della Professione di Perito Elettrotecnico (Iscrizione Albo Professionale Collegiale Provinciale previo superamento Esame di Stato 75/100);
– Servizio di Leva tradizionale 1 anno solare.
Ringrazio per la disponibilità e tempo dedicatomi.

di Giovanni Calandrino – Gentilissimo Sergio, il diploma di maturità Perito Elettrotecnico con votazione 39/60 è valutato 6,50 punti (sia per AA, AT che CS)

I master e i corsi di perfezionamento sono valutabili?

NO, è valutabile il diploma di laurea (2 PUNTI) per i profili professionali di Assistente Amministrativo, Assistente Tecnico, Cuoco e Infermiere. Ovviamente si valuta un SOLO titolo indifferentemente dal tipo di Laurea (si valutano: Lauree quadriennali, lauree di 1° e 2° livello; sono altresì valutabili i diplomi di 1° e 2° livello conseguiti presso i conservatori di musica e le accademie di belle arti, purché congiunti a diploma quinquennale di istruzione secondaria di secondo grado. Analogamente anche l’ISEF è valutabile come laurea di 1° livello).

L’Idoneità in concorsi pubblici per esami o prova pratica è VALUTABILE?

Non può essere attribuito alcun punteggio alle certificazioni attestanti l’abilitazione all’insegnamento conseguita in concorsi a cattedre e/o in procedure riservate, o l’abilitazione all’esercizio professionale.

Servizio Militare di leva:
Il servizio militare di leva e i servizi sostitutivi assimilati per legge, il servizio civile sostitutivo di quello di leva prestati in costanza di rapporto di impiego sono considerati servizio effettivo nella medesima qualifica.

Per ogni anno: PUNTI 6
Per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni: PUNTI 0,50

Il servizio militare di leva e i servizi sostitutivi assimilati per legge, il servizio civile sostitutivo di quello di leva prestati non in costanza di rapporto di impiego sono considerati come servizio prestato alle dirette dipendenze delle amministrazioni statali.
Per ogni anno: PUNTI 0,60
Per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni: PUNTI 0,05

Il servizio militare in ferma di leva volontaria è da valutare come servizio prestato alle dirette dipendenze di Amministrazioni Statali.

Quanto vale servizio militare, civile, prestato alle dirette dipendenze degli EE.LL. – 

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads