Assenza dovuta a grave patologia. Chiarimenti.

Salvatore – Sono un docente a tempo indeterminato in possesso di L104/92 con  benefici ART 21 superiore ai 2/3 (lettera C). Volevo cortesemente sapere se in  caso di malattia per patologie espressamente indicate nel decreto, viene  comunque applicata la decurtazione dello stipendio e viene predisposta visita  fiscale. Resto in attesa di Vs gradita risposta.

Paolo Pizzo – Gentilissimo Salvatore,

affinché si applichino i benefici in questione (nessuna decurtazione e nessuna visita fiscale) la certificazione deve riportare necessariamente la dicitura della grave patologia e l’indicazione delle terapie.

Il  comma 9, dell’art. 17 (art. 19 comma 15 per il personale a TD) del CCNL Comparto Scuola infatti recita: “in caso di gravi patologie che richiedano terapie temporaneamente e/o parzialmente invalidanti sono esclusi dal computo dei giorni di assenza per malattia, di cui ai commi 1 e 8 del presente articolo, oltre ai giorni di ricovero ospedaliero o di day hospital anche quelli di assenza dovuti alle conseguenze certificate delle terapie. Pertanto per i giorni anzidetti di assenza spetta l’intera retribuzione”.

Tali giorni sono altresì esclusi dal controllo fiscale e dalla decurtazione “Brunetta”.

Pertanto, indipendentemente dalla disabilità (art. 21 ecc.), dalla certificazione in tuo possesso e da presentare a scuola (anche in modalità online) deve emergere chiaramente che la condizione morbosa è assimilabile ad una patologia grave, per la quale è necessaria l’effettuazione di terapie salvavita. L’assenza dal servizio sarà poi giustificata di volta in volta dalla struttura o dal medico che fornisce le singole prestazioni secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Sotto tale ultimo profilo, infatti, la norma contrattuale (art. 17 comma 9) non richiede solo la presenza di particolari patologie, ma anche la contestuale necessità di ricorso alle terapie salvavita: i due elementi, tra loro inscindibili, costituiscono il presupposto per l’applicazione della disciplina più favorevole.

Posted on by nella categoria Permessi e aspettative
Versione stampabile
ads ads