Graduatorie di istituto: servizio dal 1° febbraio agli scrutini 12 punti, ma non per l’a.s. 2013/14?

Pierluigi – Gent.ma Lalla,come riportato nella nota 7 punto D della tabella di valutazione spettano 12 punti per il servizio svolto dal 1° febbraio fino al termine degli scrutini. Come preziosamente ricordato sul sito di Orizzonte Scuola lo scorso 25/09/2014, è stata emessa un’apposita FAQ (n°25) da parte del SIDI in cui si illustra alle segreterie come risolvere praticamente la questione inserendo un servizio fittizio fino al 31 /07. Graduatorie di istituto: 12 punti per servizio dal 1° febbraio fino al termine degli scrutini

Alla luce di ciò ho presentato reclamo per l’attribuzione di punti 12 avendo io lavorato dal 31/1/2014 ed ininterrottamente fino al termine degli scrutini di prima e seconda media ed anche per gli esami finali di terza media.

Tuttavia, quello che è emerso dal confronto con la segreteria scolastica che ha processato la mia domanda è che tale “escamotage”, cioè quello di inserire un periodo fittizio fino al 31/07, non è possibile realizzare nell’anno

scolastico 2013/2014 perché il periodo di fine servizio sarebbe successivo al termine ultimo della domanda. A voi che risulta?

A me è sembrato logico e non mi sento di contestare il ragionamento della segreteria scolastica. Se così fosse, però, inviterei il MIUR (e indirettamente il vostro sito) a chiarire che la valutazione dell’intero anno scolastico per il servizio svolto dal 1° febbraio fino al termine degli scrutini può riferirsi di fatto solo agli anni scolastici 2011/2012 e 2012/2013.

Inviterei altresì il SIDI ad essere più preciso e a chiarire che la modalità di inserimento del periodo fittizio non può essere fatta per l’anno scolastico 2013/2014.Fiducioso in una vostra risposta, vi ringrazio per l’attenzione.Cordialmente

Lalla – gent.mo Pierluigi, potremmo concordare con la valutazione della scuola ma, in assenza di indicazioni che ci autorizzino ad avallarla, la invitiamo a contattare il n. verde istituito dal SIDI a disposizione delle segreterie scolastiche per dirimere dubbi sulla valutazione delle domande per l’aggiornamento delle graduatorie di istituto 2014/17.

Quello della valutazione del servizio svolto dal 1° febbraio fino al termine degli scrutini è stato per lungo tempo uno degli argomenti più controversi, in quanto nonostante la nota del 24 luglio autorizzasse a tale valutazione, il sistema informatico non è stato adeguato a questa modifica, da parte del Miur, nell’interpretazione della normativa. E solo il 23 settembre, dietro opportuna sollecitazione, si è avuto il chiarimento (quindi a graduatorie già pubblicate.). Dati i precedenti, non possiamo sapere cosa il Ministero pensi a proposito dell’a.s. 2013/14 🙂

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads