Supplenze: i contratti fino ad avente diritto non decadono automaticamente alla pubblicazione delle graduatorie definitive

Tiziana – Il csa ha dato, nella giornata di ieri disposizione affinche in data odierna tutte le scuole della mia provincia, pubblicassero le graduatorie di istituto definitive; ebbene su venti scuole solo la meta lo ha fatto..come e’ possibile?

Lalla – gent.ma Tiziana, purtroppo i "disubbidienti" ci sono sempre 🙂 comunque, dato il via, nei prossimi giorni tutte le scuole dovranno pubblicare.

Tiziana – Tra l altro una collega mi sobillava poco fa, sul fatto che in questo modo non sia possibile tutelarci a fronte di eventuali brogli, magari protraendo ancora i contratti stipulati da terza fascia fino ad avente diritto, che dovrebbero decadere automaticamente dalla data odierna, data di pubblicazione delle definitive appunto. Come possiamo tutelarci?

Lalla – i contratti fno ad avente diritto non decadono automaticamente alla data di pubblicazione delle graduatorie definitive (quale sarebbe la normativa a supporto di tale affermazione?) E’ vero invece, che a decorrere dalla data di pubblicazione delle definitive, le scuole devono approntare le convocazioni per individuare il supplente che andrà ad assumere l’incarico (l’operazione potrebbe richiedere anche più di qualche giorno).

Può capitare ad es. che si lasci una supplenza fino ad avente diritto se il rientro del titolare è ormai prossimo, ma questo non è un broglio, tutela (facciamo riferimento a questioni di pochi giorni naturalmente ) il diritto allo studio degli studenti.

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads