Emissione di un nuovo decreto da trasmettere in Ragioneria Territoriale per il relativo visto e successivo recupero dell’ anzianità

Scuola – Salve, per quando riguarda la ricostruzione di carriera, sappiamo che ilpreruolo va valutato, per i primi 4 anni per intero, e per e per i rimanenti 2/3, poi ho saputo che il “terzo” verrà recuperato : per i docenti dopo 18 ani e per gli ATA dopo 20 di servizio. Vorrei sapere se questa operazione avviene in automatico o bisogna fare domanda alla ragioneria stato. grazie.

FP – Gentile Scuola,

per recuperare quell’anzianità “congelata” (1/3 dei servizi pre-ruolo riconosciuti validi) ai fini della progressione stipendiale, la scuola deve emettere un nuovo decreto da trasmettere in Ragioneria Territoriale per il relativo visto e successivo recupero della suddetta anzianità.

Pertanto si esclude che:

– lo faccia in modo “automatico” la Ragioneria Territoriale;

– l’interessato presenti una nuova istanza alla scuola, visto che per i servizi pre-ruolo ha già presentato domanda di riconoscimento ai fini della ricostruzione della carriera, successivamente al superamento del periodo di prova.

 

Posted on by nella categoria Ricostruzione di carriera
Versione stampabile
ads ads