Supplenze Roma: perchè ancora “fino all’avente diritto”?

Loreta – Sono appena stata convocata a Roma per una supplenza fino ad avente diritto, per cui dalle vecchie graduatorie, nonostante le nuove e definitive siano uscite lunedì 27 ottobre. Considerando che con le vecchie graduatorie sono 12esima e nelle nuove sono 3°, è normale una cosa del genere? Prima di chiamare la scuola e chiedere delle delucidazioni in merito volevo sapere se la segreteria può ancora attingere dalle vecchie graduatorie ora che le nuove sono definitive. Grazie anticipatamente per la risposta.

Lalla – la risposta è affermativa, la convocazione è corretta. E’ vero che a Roma le graduatorie di istituto di seconda e terza fascia sono finalmente diventate "verdi" su Istanze on line, ma per essere "definitive" devono essere pubblicate ufficialmente all’albo della scuola.

Sulla base di una circolare dell’Ufficio Scolastico di Roma tale pubblicazione avverrà in maniera contestuale in tutte le scuole della provincia nella giornata del 31 ottobre

Il 3 novembre

è stata invece scelta quale data unica di convocazione per tutte le istituzioni scolastiche per la eventuale assunzione dei docenti inclusi nelle graduatorie di circolo o di istituto.

La circolare

Pertanto, fino a domani le scuole dovranno convocare con formula "fino all’avente diritto".

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads