Graduatorie III fascia ATA: il servizio in qualità di ausiliario specializzato presso Ospedale Pubblico può essere valutato?

SCUOLA – Graduatorie di inserimento di istituto terza fascia ATA – ci è pervenuta una domanda D1 con dichiarazione di servizio in qualità di ausiliario specializzato presso Ospedale Pubblico riteniamo che questo servizio non sia valutabile . C’è una normativa vigente da poter far riferimento per eventuali precisazioni? Grazie la segreteria

di Giovanni Calandrino – Gentile Scuola, il servizio da valutare è solo quello prestato alle dirette dipendenze delle Amministrazioni Statali o EE.LL, cioè il servizio che determina un rapporto di lavoro mediante la stipula di contratti sottoscritti ai sensi di specifiche norme contrattuali del CCNL dei richiamati comparti , nonchè quello relativo a periodi di servizio coperti da contratto individuale di lavoro a tempo indeterminato o determinato ai sensi dell’art. 25 e 44 del C.C.N.L. 2006/09 del comparto scuola, sottoscritto il 29.11.2007.

Poiché il servizio di ausiliario specializzato presso Ospedale Pubblico è un servizio reso alle dirette dipendenze di Amministrazione Statale, a parere dello scrivente, può essere valutato come tale.

Per ogni mese di servizio o frazione superiore ai 15 giorni 0,05 PUNTI (fino a un massimo di 0,60 PUNTI per ciascun anno scolastico).

Graduatorie terza fascia ATA 2014: quanto vale servizio militare, civile e prestato alle dirette dipendenze degli EE.LL.

Graduatorie terza Fascia ATA: il servizio negli enti locali, i titoli di riserva e l’inserimento in I fascia

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads