Supplenze su sostegno. Specializzandi non hanno precedenza

Antonella – Sto seguendo il corso di specializzazione sul sostegno presso l’università di Urbino…attualmente sono in II fascia nelle graduatorie di istituto.

Vorrei sapere se esiste una norma o circolare che da la precedenza agli specializzandi sul sostegno nell’assegnazione delle supplenze di circolo o di istituto in assenza di gente già specializzata. Scrivo da Roma e le graduatorie sul sostegno sono tutte esaurite! Grazie mille

Lalla – la risposta è negativa, non esiste tale precedenza. Sarà però possibile dichiarare immediatamente il titolo di specializzazione una volta conseguito, per l’inserimento in coda.

Il titolo di specializzazione su sostegno conseguito successivamente alla data di scadenza per la presentazione della domanda per le graduatorie ad esaurimento e di istituto, potrà infatti essere inserito in coda agli elenchi di sostegno della fascia di pertinenza delle gradutorie di istituto per l’a.s. 2014/15. Le istruzioni

In caso di esaurimento degli elenchi degli insegnanti di sostegno compresi nelle graduatorie ad esaurimento, i posti eventualmente residuati sono assegnati dai Dirigenti Scolastici delle scuole in cui esistono le disponibilità

SECONDO QUEST’ORDINE:

utilizzando gli elenchi tratti dalle graduatorie di circolo e di istituto, di prima, seconda e terza fascia, validi per l’a.s. di riferimento
assegnando la supplenza all’aspirante utilmente collocato in coda agli elenchi di sostegno della fascia di pertinenza delle graduatorie di istituto, per le sedi scolastiche che ha a sua volta prescelto con l’apposito modello di domanda (modello B).
in caso di esito negativo si ricorre a quelli delle altre scuole della provincia secondo l’ordine di consultazione delle scuole viciniori.

Supplenze su sostegno: come attribuirle

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads