Graduatorie III fascia ATA: l’equipollenza del titolo estero deve essere richiesta entro i termini di presentazione della domanda (8 ottobre 2014)

DIRIGENTE SCOLASTICO – Gentile Redazione di Orizzontescuola si chiede cortesemente di rispondere al seguente quesito:
L’equipollenza del titolo di studio d’accesso per l’inserimento nelle graduatorie di III fascia ATA 2014/17 deve essere in possesso del soggetto prima della scadenza della domanda o può essere presentata successivamente e inserito con riserva? Si ringrazia anticipatamente.

di Giovanni Calandrino – Gentile DS, ai fini dell’accesso il titolo di studio conseguito all’estero deve essere dichiarato equipollente o equivalente per poter essere valutato. È necessario che il procedimento per il riconoscimento dell’equipollenza/equivalenza sia iniziato entro i termini di presentazione della domanda di inclusione nella graduatoria di III fascia (8 ottobre 2014).

In tal caso, nelle more dell’adozione del provvedimento di equipollenza/equivalenza, il candidato è incluso con riserva.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads