I servizi svolti presso un istituto superiore paritario non sono utili ai fini della ricostruzione di carriera

Emanuela  – Buonasera, sono una docente entrata in ruolo dopo la vincita del concorso nazionale. Volevo sapere se valevano i miei 7 anni di insegnamento presso una istituto superiore paritario per la ricostruzione della mia carriera. Grazie Cordiali saluti.
FP – Gentile Emanuela,

attualmente i servizi riconoscibili ai fini della carriera sono quelli  espressamente indicati dall’art. 485 del D.L.vo 297/1994.

In sintesi:

– sono ammessi alla valutazione i seguenti servizi svolti nelle: scuole  pareggiate, scuole parificate, scuole sussidiate e sussidiarie, scuole popolari  e scuole pareggiate paritarie, queste ultime purhè abbiano conservato entrambe  le qualifiche risultante dal certificato si servizio;
– non sono ammessi alla valutazione i seguenti servizi svolti nelle: scuole  legalmente riconosciute, centro di formazione professionale, scuole paritarie,  ad eccezione delle scuole primarie parificate e paritarie sino al 31/8/2008.

Pertanto i suoi servizi svolti presso un istituto superiore paritario, non  sono utili ai fini della ricostruzione di carriera.

Posted on by nella categoria Ricostruzione di carriera
Versione stampabile
ads ads