TFA e passaggio di ruolo

Simona – Sono una docente di ruolo nella scuola primaria e attualmente sto svolgendo le durissime selezioni per accedere ai corsi TFA, allo scopo di conseguire l’abilitazione nella classe di concorso attinente la mia laurea, per poter poi tentare il passaggio di ruolo alla scuola superiore.

Vista, però, la confusione che ormai imperversa nel MIUR a proposito di questi corsi, vorrei sapere se effettivamente, una volta concluso il TFA , il titolo di abilitazione conseguito consente il passaggio di ruolo senza ulteriori concorsi o se esiste qualche cavillo di legge che lo impedisce…ormai dalla scuola mi aspetto di tutto!!!!Grazie

Lalla – gent.ma Simona, innanzitutto il fatto che la procedura sia aperta anche ai docenti a tempo indeterminato (conferma FAQ del 2012) ha come unico scopo permettere il conseguimento di una ulteriore abilitazione per la scuola secondaria.

Il contratto sulla mobiltà (non sono previste modifiche in tal senso) stabilisce che il requisito per la richiesta di mobiltà professionale è (oltre al superamento dell’anno di prova nella classe di concorso in cui si è già assunti a tempo indeterminato) anche l’abilitazione nella classe di concorso richiesta.

Pertanto, secondo l’attuale normativa il conseguimento dell’abilitazione permette di inoltrare la richiesta di passaggio di cattedra e/o di ruolo.

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads