Graduatorie di istituto: finestre semestrali per inserimento abilitati

Dario – Ho superato l’ammissione al TFA 2014 ma non sono iscritto ad alcuna graduatoria (ne II ne II fascia) perchè attualmente svolgo altra professione. Fermo restando la possibilità, una volta abilitato, di partecipare al concorso a cattedre, saranno comunque aperte le finestre (si parlava di una finestra a dicembre per l’iscrizione in seconda fascia “con riserva” degli iscritti al TFA) per permettere agli abilitati di iserirsi nelle graduatorie di istituto? Se sì, potrebbe accedervi anche chi non iscritto alle graduatorie di III fascia?

Lalla – gent.mo Dario, sfatiamo falsi miti. Non esiste una normativa che permetta l’inserimento con riserva nella seconda fascia delle graduatorie di istituto degli iscritti al TFA secondo ciclo.

Esiste invece una normativa che prevede l’inserimento – con cadenza semestrale – dei nuovi abilitati in seconda fascia delle graduatorie di istituto.

Si tratta del dm 353/2014, che prevede

che con successivi provvedimenti, saranno disposti modalità e termini per consentire, con cadenza semestrale, l’inserimento in seconda fascia agli aspiranti che conseguono il titolo di abilitazione all’insegnamento oltre il termine del 23 giugno 2014, fissato per l’aggiornamento delle graduatorie.

In questo modo si intende valorizzare adeguatamente la posizione dei docenti che conseguono l’abilitazione, dando loro la possibilità di spendere nel più breve tempo il titolo acquisito, senza dover attendere il successivo aggiornamento triennale delle graduatorie. E’ dunque da ritenere ininfluente l’iscrizione nella III fascia.

Se tu hai superato la selezione per il TFA 2014, non puoi partecipare alla finestra attesa per dicembre 2014, ma alla prima utile quando avrai conseguito il titolo.

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads