Pensione di vecchiaia nel 2018 con decorrenza 1/9

Rita  – Sono un insegnante di 63 anni con 35 anni di servizio ho sentito che forse potrei andare in pensione sono notizie fondate ? Grazie.

FP – Gentile Rita,

al momento, come giustamente sottolinea lei, sono solo notizie e personalmente  non sono solito commentare la fondatezza o meno di tali annunci.

Ad oggi i dettami per la pensione, sono disciplinati dalla Legge n. 214 del  22/12/2011 – Legge “Fornero”.

La sua prima possibilità di “uscita” è data dal raggiungimento della pensione  di vecchiaia, ovvero legata all’età.

Di seguito le indico i requisiti previsti per la pensione di vecchiaia, per i  prossimi anni:
– dal 2013 al 2015 66 anni e 3 mesi;
– dal 2016 al 2018 66 anni e 7 mesi;

Per effetto dei suddetti requisiti e della sua età anagrafica (simulando come  data di nascita il 30/9/1951, visto che non la indica), matura il diritto alla  pensione di vecchiaia nel 2018, con decorrenza 1/9.

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads