Graduatorie III fascia ATA: la laurea triennale in “Scienze forestali e ambientali” non consente l’accesso come AT

SCUOLA – Buongiorno dovendo valutare una domanda di inclusione in 3^ fascia ATA di una candidata non italiana che ha presentato come titolo per l’inclusione nella graduatoria di AT la laurea triennale in "Scienze forestali ed ambientali – Classe delle lauree n. 20 – Scienze e tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali" conseguita presso l’Università di Ancona il 07/12/2011 e l’iscrizione all’ordine provinciale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati di Teramo, avvenuta in data 02/05/2013, oltre a una dichiarazione di valore firmata dalla nostra Ambasciata di Bucarest del 06/05/2010 ma non il diploma di maturità come devo comportarmi ed eventualmente in quali aree devo inserirla? Grazie

di Giovanni Calandrino – Gentile Silvio, la laurea non è titolo d’accesso ai profili professionali ATA ad esclusione del profilo d’infermiere (laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere).

Pertanto la laurea triennale in "Scienze forestali ed ambientali – Classe delle lauree n. 20 – Scienze e tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali" non può essere valutata.

Si ricorda che ai fini dell’accesso, il titolo di studio conseguito all’estero deve essere dichiarato equipollente o equivalente per poter essere valutato. E’ necessario che il procedimento per il riconoscimento dell’equipollenza/equivalenza sia iniziato entro i termini di presentazione della domanda di inclusione nella graduatoria di III fascia (8 ottobre 2014). In tal caso, nelle more dell’adozione del provvedimento di equipollenza/equivalenza, il candidato è incluso con riserva.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads