ATA. La possibilità di accettare una supplenza come docente

Paola – Salve sono un’assistente tecnico di ruolo presso una scuola superiore vorrei sapere se un tecnico può chiedere di lavorare come docente presso un CFP anche se l’incarico di docenza combacia con l’orario di servizio di Assistente tecnico. Grazie della vostra attenzione

di Giovanni Calandrino – Gentilissima Paola, in riferimento all’art. 59 “Contratto a Tempo Determinato per il Personale in Servizio” del CCNL/2007 “Il personale ATA può accettare, nell’ambito del comparto scuola, contratti a tempo determinato di durata non inferiore ad un anno, mantenendo senza assegni, complessivamente per tre anni, la titolarità della sede.”
Pertanto è possibile accettare supplenza come docente a condizione che la durata del contratto non sia inferiore a un anno (30 giugno / 31 agosto).

Posted on by nella categoria Ata
Versione stampabile
ads ads