Diritto alla pensione nel 2018

Maria Gabriella –  Sono un’insegnante di scuola primaria immessa in ruolo il 1/9/1979, con 31 mesi di preruolo riscattati. Da novembre 2008 sono inidonea permanentemente alla funzione docente, ma idonea ad altre funzioni. Potreste dirmi, cortesemente, quando potrò andare in pensione? Grazie.

FP – Gentile Maria Gabriella,

considerata solo l’ anzianità contributiva comunicata (al 31/12/2014 – 37A  11M) e visto che omette la sua data di nascita, le posso segnalare solo la  possibilità di pensionamento legata all’anzianità contributiva ovvero pensione  anticipata.

I requisiti per il pensionamento anticipato per le donne, previsti per i  prossimi anni, sono:
– 2014/2015 41 anni e 6 mesi;
– 2016/2018 41 anni e 10 mesi.

Matura il diritto alla pensione nel 2018. Si precisa che nonostante il requisito venga soddisfatto successivamente al  01/09/2018, secondo quanto prescritto dall’art. 59, c.9 della L.449/97, è  consentito l’accesso al pensionamento all’inizio del nuovo anno scolastico  (rispettivamente 1° settembre) ancorché i requisiti prescritti vengano maturati  entro il 31 dicembre del medesimo anno

Posted on by nella categoria Pensioni
Versione stampabile
ads ads