Supplenze ATA: è possibile la concessione del part-time ai supplenti?

Rosa Anna – Cara lalla vorrei sapere se posso chiedere a una supplenza lunga (anche fino alla fine dell’anno) come assistente amministrativo di accettare solo 18 ore invece di 36. Ho avuto molte convocazioni e ogni qualvolta chiedevo il parte time la scuola si rifiutava.

di Giovanni Calandrino – Gentilissima Rosa Anna, è possibile la concessione del part-time ai supplenti. Il CCNL 2006 – 2009 ha previsto la possibilità di stipulare contratti a tempo determinato con rapporto di lavoro parziale. Si richiamano a tale proposito l’art. 25 comma 6, e l’art 39 con particolare riguardo al comma 3, relativamente al personale docente ed educativo, e gli articoli 44 comma 8 e 58 relativamente al personale ATA. Alle suddette disposizioni si dà luogo tenuto conto di quanto stabilito dall’art 73 del D.L. n. 112/2008, convertito in Legge n. 133/2008.

Pertanto, alle convocazioni per l’assegnazione delle supplenze il personale ATA può accettare un incarico ad orario intero e poi richiedere al Dirigente Scolastico la trasformazione del rapporto di lavoro in part time.

Ovviamente la richiesta di part – time va presentata al DS, che è l’unico a decidere la concessione della trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale.

Posted on by nella categoria Ata
Versione stampabile
ads ads