Concorso a cattedra 2015: ci sono limiti di età?

Liza – Gentilissima, ho conseguito nel 1999 una laurea vecchio ordinamento in Scienze Politiche e poi nel 2011 una triennale in psicologia dell’educazione. ho 50 anni a luglio e mi chiedo se età cronologica sia un fattore di esclusione dalla possibilità di fare in concorso (se lo bandiranno effettivamente)

Lalla – no, non conta l’età. Nel concorso 2012 il Ministero emanò il bando DDG 24 settembre 2012 con un grave errore, perchè prevede scrisse “I candidati devono altresì essere in possesso dei requisiti generali di accesso agli impieghi nelle pubbliche ammnistrazioni richiesti dal decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487”

Esso dispone all’art. 2 che il limite di età per l’accesso ai pubblici concorso è “non inferiore ai 18 anni e non superiore ai 40 anni”

Ma tale limite di età è stato abrogato dall’art.3 comma 6 della Legge n. 127 del 15 maggio 1997 “6. La partecipazione ai concorsi indetti da pubbliche amministrazioni non è soggetta a limiti di età, salvo deroghe dettate da regolamenti delle singole amministrazioni connesse alla natura del servizio o ad oggettive necessità dell’amministrazione”

pertanto il Ministero ha successivamente emanato un chiarimento, che sarà valido anche per i prossimi concorsi.

Liza – con qs laurea le materie di insegnamento sono economia e diritto, ma sarei disponibile anche per fare sostegno. in qs caso cosa dovrei fare?

Lalla – per essere assunto su posto di sostegno dal concorso è necessario essere in possesso del titolo relativo al momento di presentazione della domanda di partecipazione. Per conseguire il titolo è necessario essere in possesso dell’abilitazione disciplinare.

Quindi nel tuo caso, almeno per il concorso 2015, lo ritengo impossibile.

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads