A cosa serve avere un voto finale alto di abilitazione TFA?

Carmela – Sono riuscita a superare le prove per l’accesso al Tfa. Vorrei sapere una cosa: dal momento che il punteggio complessivo al termine del percorso è pari a 42 punti, a cosa serve avere un voto alto all’esame finale? Vi ringrazio in anticipo.

Lalla – gent.ma Carmela, 42 sono i punti che vengono attribuiti di default alle abilitazioni TFA nella II fascia delle graduatorie di istituto (vedi tabella di valutazione dei titoli), di cui 12 per la durata annuale del percorso abilitativo (sostituiscono il punteggio di servizio (Insegnare durante il TFA non dà punteggio?) e 30 per la selettività dello stesso percorso tenendo conto del superamento di prove di accesso selettive e dell’ammisione a corsi a numero programmato.

A questi 42 punti va aggiunto il punteggio in relazione al voto di abilitazione, che va da 4 punti a 12.

Capirai che c’è molta differenza tra avere 46 punti in graduatorie e averne 54, soprattutto in province in cui lo scarto di un punto determina molte posizioni.

Inoltre, il punteggio alto assicura una preparazione complessiva maggiore, e questo non guasta.

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads