Criteri assunzioni in ruolo 2015

Tiziana – Spett.le redazione, da quando si parla del piano straordinario delle assunzioni dei docenti per il prossimo anno scolastico, non ho ancora avuto un chiarimento circa le modalità di tali assunzioni. Risulto vincitrice di concorso e volevo sapere se le assunzioni verranno effettuate come inizialmente stabilito per il 50% dalle Gae e per il 50% dai vincitori del Concorso e, solo dopo l’esaurimento di una delle due graduatorie, si passi all’assunzione degli altri iscritti in Gae e degli idonei non vincitori di concorso. Nessun articolo da me letto a riguardo ha chiarito la questione e per me questo è rilevante.

Lalla – gent.ma Tiziana, il Ministero non ha ancora chiarito le modalità di assunzione per l’a.s. 2015/16 (sfumato a quanto pare anche il propagandato censimento entro dicembre 2014

Abbiamo però affrontato la problematica nell’articolo

Immissioni in ruolo: 90% Graduatorie ad esaurimento e 10% concorso. A cosa si riferiscono queste percentuali?

Inoltre va segnalato che gli idonei del concorso fanno parte a pieno titolo della Graduatoria. Nel momento delle assunzioni tale distinzione si viene a perdere. La graduatoria dovrà essere scorsa fino al suo esaurimento.

"Qualora i vincitori del concorso del DDG 82/2012 siano in numero inferiore rispetto al 50% dei posti assegnati al concorso gli stessi verranno assegnati agli idonei secondo quanto indicato al periodo successivo

Si ricorda il DM n. 356 del 23 maggio 2014, con il quale è stato disposto che i candidati inseriti a pieno titolo nelle graduatorie del concorso ordinario di cui al DDG n. 82/2012, ma non collocati in posizione utile da risultare vincitori, hanno titolo, a partire dall’anno scolastico 2014/15 ed in presenza di disponibilità di posti, ad essere nominati in ruolo."

Al momento possiamo ritenere che le assunzioni si svolgeranno seguendo i criteri già adottati per le immissioni in ruolo 2014

Posted on by nella categoria Immissioni in ruolo
Versione stampabile
ads ads