Graduatorie III fascia ATA: perse 300 posizioni con l’aggiornamento

Maria Gabriella – Seguo da tempo gli aggiornamenti di Orizzonte Scuola,vorrei porvi un quesito. Dopo che ho consultato le graduatorie provvisorie di III fascia ATA considerando che ho scelto le stesse sedi scolastiche stessa provincia di preferenza, tranne qualche nuova aggiunta, oltre all’inserimento di un titolo mi sono ritrovata retrocessa di molti posti (le parlo di un numero che va dai 700 a oltre 1000 in base alle sedi) è possibile essere retrocessi anche di un numero così elevato? Considerando che ogni triennio le posizioni erano a salire mentre questa volta sono a scendere? Spero di avere presto una risposta.La saluto e la ringrazio.

Lalla – gent.ma Maria Gabriella, già in fase di presentazione delle domande ci eravamo resi conto che l’attenzione verso le graduatorie ATA, in questo nuovo triennio, era superiore rispetto agli aggiornamenti precedenti.

In tal senso era intervenuta la FLC CGIL che, accortasi dell’aumento delle domande, aveva voluto chiarire:

"Come Cgil ci siamo resi conto che la maggior parte delle persone che aspetta in fila il proprio turno nella nostra sede, crede di partecipare a un concorso per lavorare in pianta stabile nella scuola o comunque di avere buone possibilità di entrare a far parte di questo mondo. Crediamo che sia opportuno, e anche prova di serietà da parte nostra, fare chiarezza in questo senso " ATA. Graduatorie terza fascia: servono solo per le supplenze. Ipotesi provincia migliore

Una situazione sicuramente determinata dalla crisi economica, infatti si è registrato anche un aumento del numero delle domande da parte dei laureati.

Numero delle domande che a livello nazionale, ha superato il milione e mandato in tilt alcune segreterie scolastiche ATA terza fascia, boom di domande: più di un milione. Alcune province rimandano pubblicazione a dopo festività

Quindi il passaggio da posizione 700 a posizione 1000 trova una sua precisa spiegazione (vedi es. Biella Supplenze ATA III fascia: a Biella 5.900 domande )

Non hai specificato se dalla posizione precedente riuscissi ad avere supplenze, o si tratta di una posizione, nella tua provincia, assolutamente indifferente ai fini di incarichi.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads