Graduatorie III fascia ATA: in caso di parità di punteggio?

Nel caso in cui più persone hanno il medesimo punteggio in graduatoria d’istituto in base a cosa viene data la precedenza di posto ad uno o ad un altro? Grazie!

di Giovanni Calandrino – Gentilissima, in caso di parità di punteggio si fa riferimento ai titoli di preferenza in possesso di ogni singolo candidato. Sono, infatti, le preferenze che danno diritto alla precedenza in graduatoria a parità di punteggio.

A parità di titoli di preferenze si fa riferimento:

1. All’aver prestato servizio senza demerito in altre amministrazioni pubbliche;
2. Alla più giovane età, ai sensi dell’art. 3, comma 7, della legge n. 127/1997, come modificata dall’articolo 2 della legge 16 giugno 1998, n. 191.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads