Graduatorie ATA III fascia: rinnovo iscrizione in graduatoria non dà diritto a punteggio

Davide – Ero già iscritto nelle graduatorie III fascia personale ATA nel triennio 2011/2014 quest’anno ho presentato conferma (modello D2) per periodo 2014/2017 ma controllando ho visto che non è variato il punteggio, iscrivendomi per la seconda volta non vado avanti di punteggio?? e poi perche non vedo a che punto sono in graduatoria nelle singole sedi che ho scelto ? Spero di avere una Sua risposta e La saluto cordialmente.

Lalla – gent.mo Davide, il rinnovo dell’iscrizione in graduatoria anche per il triennio 2014/17 di per sè non porta ad un aumento del punteggio.

Il punteggio individuale infatti aumenta solo per titoli di servizio e culturali, che rispondano espressamente a quanto richiesto dalla tabella di valutazione dei titoli

E neanche l’aumento del punteggio individuale assicura, di per sè, la scalata della graduatoria, in quanto ad ogni aggiornamento è possibile scegliere la provincia considerata più favorevole, e così può capitare di essere "scavalcati" da colleghi provenienti da altre province con punteggi più alti.

Abbiamo riportato l’esempio di una collega che ha perso ben 300 posizioni. Caos pubblicazione graduatorie ATA III fascia: giù anche di 300 posizioni. Risposte ai quesiti sui punteggi

Per controllare la posizione che occupi nelle singole scuole, se non è visibile su Istanze on line, devi controllare all’albo delle singole scuole scelte.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads