Graduatorie III fascia ATA: la valutazione del servizio come insegnante e la partecipazione ai progetti promossi dalle Regioni

Scuola – 1)Si chiede come valutare il servizio prestato in qualità di docente dal 21/01/2014 al 05/07/2014 con partecipazione agli esami di stato, per l’inserimento nelle graduatorie di 3 fascia personale ATA ( Il sindacato richiede la valutazione dell’intero anno (180gg riconosciuti ai fini della carriera)

2) Valutazione servizio prestato in qualità di assistente amministrativo nell’ambito del P.O.R. Sicilia CTRH convenzione MIUR-Regione nei seguenti periodi :
A.S. 2010/2011 dal 01/07/2011 al 31/08/2011
A.S. 2011/2012 dal 01/09/2011 al 31/12/2011 (per un totale complessivo di 300 ore comprensivo dei due anni scolastici)

di Giovanni Calandrino – Gentile Scuola, per la corretta valutazione del servizio prestato come docente fare riferimento alla scheda riepilogativa: Ata terza fascia graduatorie istituto: come si valuta il servizio svolto come insegnante. Aggiornato.

Per la valutazione del servizio prestato in qualità di AA nell’ambito del P.O.R. Sicilia, occorre fare riferimento al tipo/natura di contratto che è stato stipulato tra il candidato e l’ente.

Inoltre si ricorda, in riferimento all’art. 1 comma 7 del D.M. 717/2014, è oggetto di valutazione come servizio, ai sensi dell’articolo 5, comma 4-bis, del decreto-legge n. 104 del 2013, la partecipazione ai progetti promossi dalle Regioni, previa specifica convenzione con il MIUR, della durata minima di tre mesi fino ad un massimo di otto mesi, a partire dall’anno scolastico 2012-2013.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads