Spendibilità della specializzazione sostegno ai fini del ruolo

Daniele – Gentilissima redazione, sono prossimo all’abilitazione per la classe A059 presso l’università di Torino e vorrei frequentare il tfa per la specializzazione sul sostegno.

Lalla – sei sicuro che i due corsi attengano ad anni accademici distinti? Ricordiamo infatti che

la frequenza dei percorsi di formazione per la specializzazione su spstegno è incompatibile con l’iscrizione ad altri corsi ai sensi dell’art. 3 comma 6 del D.M. n. 249 dellO settembre 2010.

Daniele – I miei dubbi li elenco di seguito:
– durata del corso (giorni di svolgimento, mesi, costo 3000 € ?) dove posso reperire le informazioni?

Lalla – gent.mo Daniele,

in ottemperanza al D.M. 30 settembre 2011, il corso di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno ha durata di non meno di 8 mesi ed è superato con il conseguimento di 60 crediti formativi universitari (CFU) e a seguito dell’esito positivo dell’esame finale.

La scansione delle lezioni durante la settimana o l’organizzazione in generale è demandata alle singole Università che allo stato attuale potrebbero anche non averla ancora programmata perchè non conoscono il numero reale di ammessi/partecipanti (a Torino le prove di selezione si svolgeranno durante il mese di marzo 2015).

Il costo: 100 euro per la selezione (per ogni ordine di scuola al quale partecipi) + il costo del corso, così suddiviso

"All’atto dell:immatricolazione dovrà essere versata la quota di C 1.671,00 (comprensiva di Prima rata di iscrizione pari a € 1.500,00, Tassa Regionale per il diritto allo studio pari a € 140,00, imposta di bollo assolta in maniera virtuale pari a € 16,00, tassa per diritti S.LA.E. pari a € l,50, contributo CUS pari a € 12,00 e commissione bancaria per servizio MAV pari a ( l,50). , La seconda rata, di C 1.500,00 (a cui si aggiunge il contributo MAV pari a comprensiva di commissione bancaria per servizio MAV pari a € l,50), dovrà essere versata entro il 31 dicembre 2015. "

Trovi queste indicazioni nel bando di ammissione alla selezione

Daniele – se si supera il corso, la specializzazione ti permette di iscriverti in una lista che sarebbe equiparabile ad una graduatoria ad esaurimento per il sostegno ?

Lalla – l’abilitazione TFA ti permette di iscriverti nella II fascia delle graduatorie di istituto. Se avrai anche la specializzazione di sostegno ti iscriverai in un elenco correlato alla tua classe di concorso. Non è una graduatoria ad esaurimento, in quanto dalle graduatorie di istituto non è possibile – secondo l’attuale normativa – essere assunti in ruolo. Vale solo per le supplenze.

Daniele – posso diventare di ruolo (a tempo indeterminato) per il sostegno nella scuola statale anche se non faccio nessun concorso per diventare insegnante curricolare? Grazie

Lalla – la risposta è negativa, come avrai già intuito, perchè potrai iscriverti solo nell’elenco correlato alle graduatorie di istituto, per le supplenze.

Per il ruolo sarà necessario partecipare e superare il concorso per la disciplina. Chi entra in graduatoria per la disciplina si iscrive anche nel correlato elenco di sostegno, in virtù della specializzazione (in quanto non esiste il concorso per il sostegno, non essendo allo stato dei fatti una classe di concorso).

Mio personale consiglio. Decidi di iscriverti o meno alla selezione (se ne hai i requisiti) non solo in relazione all’immediata spendibilità del titolo (che potrebbe anche essere modificata) ma anche in base ad esigenze di formazione miglioramento della preparazione.

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads