Graduatorie III Fascia ATA: servizio prestato alle dirette dipendenze del Comune

Scuola – Si chiede se il servizio prestato alle dirette dipendenze del Comune è valido per le graduatorie di III fascia ATA (collaboratore scolastico e assistente amm.vo)a prescindere dalla qualifica.

Il contratto dice testualmente: "Il sindaco visti gli atti d’ufficio certifica che la Sig.ra XXXXX nata a XXXXX residente a XXXX è stata alle dipendenze di questa amm.ne comunale in qualità di operaio nel cantiere di lavoro n. XXXXX dal 9.6.97 al 15.09.97 per complessive 80 giornate di lavoro”. Si ringrazia Ufficio Segreteria

di Giovanni Calandrino – Gentile Scuola, se il servizio prestato è alle dirette dipendenze del Comune, indipendentemente dalla qualifica, in riferimento all’Allegato A – DM 716/2014, per i profili professionali di AA e CS il servizio in oggetto è valutato come segue:

Per ogni anno PUNTI 0,60
Per ogni mese o frazione superiore a 15 GG PUNTI 0,05

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads