Superamento anno di prova necessario per chiedere passaggio di ruolo

Maria Lucia – Sono una docente attualmente in interdizione e immessa in ruolo il 1/9/2014 nella classe A042 (con i soli titoli senza aver fatto un giorno di servizio nella A042, ma ho 13 anni di insegnamento nella A049, dunque non voglio insegnare nella A042!!), se nei prossimi due anni riesco ad ottenere l’assegnazione provvisoria in un ‘altra classe di concorso, posso fare l’anno di prova in un’altra classe di concorso oppure dopo tre anni di eventuale rinvio dell’anno di prova per motivi di salute, posso fare il passaggio di cattedra senza aver fatto l’anno di prova nellla A042 e di conseguenza farlo poi nella A049? Grazie per le informazioni, i chiarimenti e l’aiuto che ci date ogni giorno per riuscire a rimanere a galla in questo difficile mare della scuola italiana!

Lalla – gent.ma Maria Lucia, prima farai l’anno di prova e prima potrai richiedere il passaggio di ruolo (considera che ci appressiamo ad una riforma, ancora in fieri, ma che potrebbe avere diverse conseguenze sulle classi di concorso).

L’anno di prova devi svolgerlo necessariamente sulla A042. Solo ad anno di prova superato è infatti possibile richiedere la mobilità professionale (passaggio di ruolo e/o di cattedra).

Anche per quanto riguarda l’assegnazione provvisoria, la richiesta di una diversa classe di concorso è subordinata al superamento dell’anno di prova

"È possibile richiedere assegnazione provvisoria oltre che per il posto o classe di concorso di titolarità, anche per altre classi di concorso o posti di grado diverso di istruzione a due condizioni:
Che si sia SUPERATO L’ANNO DI PROVA: a differenza di ciò che accade per il grado di istruzione di appartenenza non sono infatti consentite assegnazioni provvisorie per grado di istruzione DIVERSO da quello di appartenenza nei confronti del personale che NON ABBIA superato il periodo di prova;

Che si sia in possesso dell’abilitazione per l’eventuale altro grado richiesto: bisogna essere in possesso del titolo valido per la mobilità professionale come disciplinato dall’art. 3 del C.C.N.I. del 26.2.2014. "

Tra l’altro, la richiesta di assegnazione provvisoria per altre classi di concorso o posti di grado diverso di istruzione è aggiuntiva rispetto a quella relativa al proprio posto o classe di concorso di titolarità.

Pertanto, considera una fortuna l’immissione in ruolo, concentrati sulla classe di concorso A042 (a costo di studiare) e poi, appena ne avrai la possibilità, potrai richiedere il passaggio ad una classe di concorso a te più congeniale.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads