Abilitazione TFA per classe di concorso per cui non ho i requisiti di accesso

Maria – Gent.ma redazione di OrizzonteScuola, ho superato lo scorso dicembre le selezioni per il corso TFA, accorpamento AC05, e mi accingo a frequentarne i corsi. Ho un dubbio: avendo i requisiti solo per la c.d.c. 050, la mia abilitazione sarà comunque spendibile per la 043 e, di conseguenza, durante il TFA, dovrò svolgere tirocinio diretto in entrambi i gradi di scuola? Oppure sarò abilitata solo per la 050 e magari, successivamente, potrò colmare la lacuna degli esami mancanti per la 043? Non riesco a trovare un documento di riferimento per fugare questa mia perplessità. Grazie

Lalla – gent.ma Maria, il documento è la nota del 09 ottobre 2012, che sancisce l’abilitazione a cascata tra A043 e A050.

L’abilitazione a cascata supera la mancanza di esami necessari per accedere alla singola classe di concorso.

Il decreto direttoriale n. 698 del 1° ottobre 2014 afferma che per gli ambiti disciplinari 1, 2, 3, 4 e 5 l’offerta formativa proposta dalle istituzioni accademiche prevede una stessa prova scritta, una stessa prova orale, una stessa graduatoria di merito e un percorso TFA unificato per le corrispettive classi di concorso, strutturato al fine di garantire sia la comune acquisizione delle competenze didattiche disciplinari sia lo svolgimento di periodi di tirocinio nelle scuole secondarie di I e II grado, secondo quanto prevsito dal comma 3 art. 3 del dm 487/2014.

Inoltre – per rispondere ancora più approfonditamente al tuo quesito – il possesso dei titoli di accesso, verificati dagli USR, a una delle classi di concorso dei predetti ambiti consente la frequenza del percorso comune e il conseguimento delle relative abilitazioni

Posted on by nella categoria Diventare insegnanti
Versione stampabile
ads ads