Permessi per lo svolgimento della campagna elettorale

Daniele  – Salve, sono un insegnante di sostegno della scuola primaria incaricato dalla scuola fino al 30/6, devo candidarmi alle prossime elezioni comunali della mia città, vorrei sapere se ho diritto a prendere dei permessi visto che a breve sarò impegnato  in campagna elettorale. Ringrazio anticipatamente per la disponibilità.

Paolo Pizzo – Gentilissimo Daniele,

non esistono specifici  permessi per la campagna elettorale.

Pertanto avendo un contratto al 30/6 puoi richiedere solo la fruizione dei 6 giorni di permesso senza retribuzione, ai sensi dell’art. 19 del CCNL/2007.

In alternativa o in aggiunta puoi fruire di un periodo di aspettativa non retribuita, per motivi personali e familiari, ai sensi dell’art. 18 e 19/3 dello stesso contratto.

Posted on by nella categoria Supplenze, Permessi e aspettative
Versione stampabile
ads ads