Utilizzo docente di sostegno

Lavinia – Gentile redazione, ho bisogno di un chiarimento .Docente di scuola primaria su sostegno, a settembre mi sono stati assegnati due nuovi alunni di una quinta classe, che non ho mai seguito. Mi sono assentata per congedo parentale (legge 104) dal 22/09/2014 e sono rientrata in servizio, dopo la morte di mia madre, il 20/01/2015. Ho capito che, essendo le assenze più di 90 giorni in una quinta, non posso rientrare su quella classe.

Vorrei
sapere, però, se posso essere utilizzata solo nel mio plesso sede di servizio per fornire altre ore quotidiane fisse ad alunni d. a. che ne abbiano necessità, o che al momento hanno una certificazione incompleta,

OPPURE

il mio utilizzo deve essere su supplenze su sostegno se qualche collega è assente o su supplenze sulle classi comuni e sui due plessi della nostra scuola. In attesa di una cortese risposta,

Lalla – gent.ma Lavinia, la normativa alla quale fai riferimento non c’entra nulla con il tuo caso. Quella del rientro o meno in classe riguarda i casi in cui il docente rientra in servizio dopo il 30 aprile di ciascun anno scolastico.

Nel tuo caso quindi il mancato rientro in classe è determinato dal non voler scombussolare la situazione didattica instaurata in questi mesi e allora si cerca per te una diversa utilizzazione.

Posted on by nella categoria Sostegno
Versione stampabile
ads ads