Assenza per maternità non fa venir meno pagamento ora aggiuntiva

DSGA – E’ stata assegnata da questa Istituzione, un’ora aggiuntiva, dall’inizio delle lezioni e fino al 30 giugno 2015, ad una docente assunta a Tempo Indeterminato.

La docente nel mese di dicembre è stata collocata in maternità a rischio e pertanto è a casa.

L’ora aggiuntiva continua a decorrere fino al 30 giugno o deve essere interrotta da quando comincia l’assenza? Grazie.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

Non è prevista la revoca dell’assegnazione dell’ora aggiuntiva nel caso in cui il docente fruisca di assenze tipiche.

Giova inoltre ricordare che la legge sulla maternità (TU151/01) e l’art 12 del CCNL/2007 dispongono che il congedo di maternità sia equiparato all’effettivo servizio.

Nel caso in questione, quindi, il mancato servizio per maternità non fa venire meno dal punto di vista "contrattuale" l’ora aggiuntiva fino al 30.6.

Posted on by nella categoria Stipendio
Versione stampabile
ads ads