Graduatorie III fascia ATA: la valutazione dell’idoneità al concorso nel corpo dei vigili del fuoco e servizio presso l’IRVO

SCUOLA – Ai consulenti “Orizzonte Scuola” Buongiorno la presente per chiedervi gentilmente una consulenza per i punteggi che sono stati attribuiti ad un signore che ha presentato presso il ns. istituto scolastico la domanda per essere inserito nelle graduatorie di istituto per la 3^ fascia del Personale ATA.

Allego alla presente copia del ricorso che ci è pervenuto con le sue motivazioni.

Sostanzialmente il predetto contesta il fatto che non gli è stato riconosciuto per il profilo di Ass. Ammin. Il punteggio per l’idoneità al concorso nel corpo dei vigili del fuoco. Considerato che la normativa prevede che il punteggio viene dato solo se trattasi di carriere di concetto ed esecutive o corrispondenti, l’idoneità da parte nostra non gli è stata riconosciuta.

Contesta, altresì, il fatto che non gli è stato riconosciuto il servizio prestato alle dipendenze dell’Istituto regionale del vino e dell’Olio con sede a Palermo.

Da una ricerca fatta su internet risulta che L’Istituto Regionale, istituito nel 1950, è nato come ente pubblico al servizio della vitivinicoltura siciliana, preposto alla tutela, evoluzione e promozione della produzione vitivinicola siciliana. Con L.R. 2/2007 l’IRVV è riconosciuto Ente di ricerca della Regione Siciliana. L’Ente ha sede centrale a Palermo e uffici periferici ad Alcamo, Marsala, Milazzo e Noto. Ha due sportelli tecnici a Canicattì e Castiglione di Sicilia. E’ dotato inoltre della cantina sperimentale “G. Dalmasso” a Marsala. È stato inaugurata a gennaio 2011 una sede di rappresentanza a Catania.

Noi abbiamo interpretato “ente locale come ente territoriale e quindi solo Regioni, Province e Comuni.

Chiediamo, pertanto, un Vs. parere , considerato che la scadenza per visionare i ricorsi è stata fissata per la Provincia di Savona entro il 13.02.2015. Ringraziandovi anticipatamente si inviano cordiali saluti

di Giovanni Calandrino – Gentile SCUOLA, il NON riconoscimento dell’idoneità al concorso nel corpo dei vigili del fuoco è esatto, infatti ricordo che al fine della corretta valutazione dell’Idoneità in concorso pubblico per esami o prova pratica, cosi come da riferimento all’Allegato A – DM 716/2014 (Tabella valutazione titoli, graduatorie III fascia ATA) è possibile valutare SOLO le idoneità in carriere/settori CORRISPONDENTI/ATTINENTI al profilo scelto.

Per il profilo professionale di ASSISTENTE AMMINISTRATIVO fare riferimento:
Al D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3 [Parti IV, V e VI];
Alla Legge 193 del 10 aprile 1964.

Per quanto riguarda la valutazione del servizio prestato presso l’IRVV, si conferma che il servizio da valutare è solo quello prestato alle dirette dipendenze delle Amministrazioni Statali o EE.LL. tuttavia occorre verificare la natura giuridica dell’istituto, infatti, se rientra tra gli enti regionali per la formazione, la ricerca e l’ambiente può essere collocato come servizio reso alle dipendenze delle Amministrazioni Locali (nella fattispecie Regionale).

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads