ATA: inutilità domanda III fascia in province con 5.000 candidati

Stefania – vi scrivo dalla Lombardia grazie per il tempo e la V.s professionalita’volevo chiedere che senso ha far inerire nuovi candidati in tera fascia Ata se poi verra’ cancellata, in Lombardia per ogni ic o istituto professionale si arriva anche a 5000 candidati. Infine quali requisiti bisogna avere per essere inseriti nelle Gae. Grazie in anticipo se mi risponderete.

Lalla – gent.ma Stefania, l’aggiornamento della III fascia ATA è un procedimento amministrativo dovuto, al quale il Ministero non avrebbe potuto sottrarsi, stante l’attuale normativa, che non ne prevede la cancellazione.

Per quanto riguarda le graduatorie kilometriche, queste sono condizioni che non si possono conoscere a priori. Provocatoriamente potrei dirti: perchè hai presentato domanda se lo ritenevi inutile? E poi, sapevi in anticipo quante persone avrebbero presentato domanda, con punteggi più alti, nella provincia da te scelta?

Una situazione che si è venuta a determinare a causa della crisi lavorativa anche in altri settori, ma che certo la scuola non può risolvere in toto.

Per quanto riguarda i requisiti per l’inserimento nelle Graduatorie permanenti, ti invito a leggere ATA 24mesi Graduatorie Permanenti: requisiti di accesso e chiarimenti “profili dell’area immediatamente superiore”

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads