Graduatoria interna: calcolo del servizio in altro ruolo a seguito di più passaggi

Scuola – Sono un’ assistente amm.va alle prese con la compilazione delle graduatorie interne per l’individuazione dei docenti soprannumerari. Ho due casi di due docenti che nel corso della carriera hanno effettuato entrambe i seguenti passaggi:-   a.s. 2002/ 2003 – ruolo scuola primaria;- a.s. 2005/2006 – ruolo scuola infanzia;- a.s. 2009/2010 – passaggio alla primaria e tutt’ora ruolo attuale. Come viene valutato il punteggio? ( punti A e B) Le docenti ritengono che il servizio di ruolo nella primaria ( il primo e il terzo sia valutato per intero 6 pnt per ogni anno anche se interrotto dal passaggio all’infanzia, mentre come pre-ruolo solo il servizio nell’infanzia.)  Spero di essere stata chiara nell’esporre il quesito. Attendo una tua cortese risposta.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

il punteggio maturato nel ruolo dell’infanzia per il docente che è attualmente nel ruolo della primaria (e viceversa) è valutato pp 3 per ogni anno prestato indipendentemente dal numero di anni prestati.

Può poi succedere che il docente ottenga nel corso della carriera più passaggi di ruolo.

Pertanto il calcolo del punteggio dell’altro ruolo va fatto tenendo presente il ruolo attuale di appartenenza.

Se quindi ho un docente che è passato dalla primaria all’infanzia e attualmente è in quest’ultimo ruolo, gli anni prestati nella primaria si dimezzano (3 pp per ogni anno).

Se il docente però ripassa di nuovo nel precedente ruolo è ovvio che gli anni prestati in quel ruolo (cioè prima del primo passaggio) devono valere per intero.

Esempio.

Il docente presta servizio nella primaria per gli anni 2005/2006 2006/2007 e 2007/08.

Poi passa nel 2008/9 nell’ infanzia.

Nella graduatoria interna i 3 anni trascorsi nella primaria valgono 9 pp.

Se poi però il docente passa di nuovo nella primaria per esempio nel 2012/2013, quei 3 anni che a suo tempo aveva svolto nella primaria gli varranno di nuovo per intero (6 pp per ogni anno) perché l’attuale ruolo di appartenenza è la primaria. Sarà dimezzato il periodo svolto nell’infanzia.

In ultimo si ricorda che quando si passa dall’infanzia alla primaria (e viceversa) il servizio prestato nell’altro ruolo non si somma al pre ruolo (calcolo dei primi 4 anni per intero e dal quinto in poi per i 2/3) ma è calcolato a parte.

Posted on by nella categoria Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads ads