Graduatoria interna: retrodatazione giuridica e valutazione anno svolto in altra classe di concorso

Scuola – Buongiorno, con la presente si chiede la seguente consulenza: un docente nell’as. 2013/2014 ha un contratto a tempo determinato al 30.06.2014 per la classe di concorso A048. Nello stesso anno arriva il contratto di ruolo cl concorso A038 per superamento di concorso ordinario con decorrenza giuridica 01.09.2014 ed economica 01.09.2015. L’01.09.2015 arriva con domanda di trasferimento nella mia scuola sulla cl. di concorso A038. DOMANDA: nella graduatoria interna d’Istituto come considero l’anno 2013/2014? p.6 per servizio inteso nel ruolo di appartenenza anche se non è la stessa classe di concorso o pre ruolo 3 punti?

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

non so se nel quesito c’è un errore di digitazione. Se “nello stesso anno” cioè 2013/14 il docente ha avuto il contratto in ruolo nella a038 la decorrenza giuridica dovrebbe essere 1/9/2013 ed economica 1/9/2014, non 2015.

Se è così come credo la tabella di valutazione titoli (“premessa”) attribuisce il punteggio intero (lettera A) all’anno svolto in classe di concorso diversa rispetto a quella di attuale appartenenza perla quale è possibile il passaggio di cattedra. La ragione sta nel fatto che ci troviamo all’interno dello stesso ruolo.

Pertanto visto che quell’anno è stato coperto da un servizio di almeno 180 gg, anche se il contratto era solo giuridico, in classe diversa ma appartenente all’attuale ruolo, la valutazione è attribuita per intero.

Se invece le date del quesito sono giuste, l’anno 2013/14 è normale pre ruolo in quanto la decorrenza giuridica del contratto è dall’anno successivo. Anche se non se ne capisce la ragione.

Posted on by nella categoria Mobilità, Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads ads