Mobilità: passaggio di ruolo per sostegno II grado. Perché non si possono indicare le singole scuole?

Antonino – Sono un docente di ruolo su sostegno (abilitato classe di concorso D.M. 23/3/90 ed. fisica nella scuola media di I grado). Dopo 21 anni voglio chiedere il passaggio di ruolo alle superiori ma sempre su sostegno. Nella domanda vorrei indicare 9 scuole e metto in evidenza che sono abilitato e con titolo di specializzazione. Oltre agli allegati cosa occorrerebbe fare ?Cordiali Saluti.

Paolo Pizzo – Gentilissimo Antonino,

nella domanda per sostegno II grado non potrai indicare nessuna scuola o comune.

Il docente che richiede passaggio di ruolo da sostegno (primaria-infanzia o I grado) a sostegno II grado, così come chi richiede il trasferimento nel II grado da posto normale a sostegno, non potrà indicare le singole scuole oppure i comuni ecc, ma SOLO la DOS della o delle province in cui chiede di volersi trasferire per i posti di sostegno.

Una volta poi che si è ottenuta la DOS, per l’assegnazione della sede bisognerà fare domanda di utilizzazione nel mese di luglio/agosto.

Ricordiamo infatti che per il II grado i docenti di sostegno non hanno una vera  e propria titolarità, ma sono solo su una Dotazione Organica di Sostegno e la sede viene assegnata loro tutti gli anni con le operazioni di utilizzazione.

Gli allegati che si aggiungo a quelli consueti sono il possesso del titolo di sostegno e l’abilitazione per il passaggio richiesto.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads