Mobilità: non esiste mobilità professionale da Ata a docente

Silvia – Gentile redazione, leggo sulla vostra pagina della mobilità: Il Ministero supera una empasse e dichiara per la prima volta, adeguando il testo, che il riconoscimento del valore abilitante del diploma magistrale con DPR 25 marzo 2014 fa valere la richiesta di passaggio di ruolo sia verso la primaria che l’infanzia.

Sono assistente amministrativo di ruolo, con superamento del periodo di prova, in possesso del diploma magistrale abilitante e, per questo, sono inserita nelle graduatorie di seconda fascia per la scuola elementare e materna. A questo punto mi chiedo: posso io chiedere il passaggio di ruolo alla scuola dell’infanzia, ai sensi dell’art. 14 dell’OM??

Ringrazio fin d’ora per la risposta, sperando di averla in tempo per una eventuale domanda entro i termini (mi pare il 16 marzo)

Lalla – gent.ma Silvia, la mobilità professionale riguarda il passaggio di ruolo e/o di cattedra esclusivamente tra posti di insegnamento o classi di concorso.

Non esiste la possibilità di passaggio dal ruolo ATA al ruolo docente o viceversa, è un tipo di mobilità non contemplata dal contratto.

Questo significa che per diventare insegnante di ruolo devi fare la trafila di coloro che, come te, sono inseriti in seconda fascia delle graduatorie di istituto. Nelle intenzioni del Ministero l’intenzione di bandire un concorso entro fine 2015.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads